Cocco

Frutto ricco e generoso, tipico dei paesi tropicali, apprezzato per la sua polpa e il suo latte. Fu introdotto in Europa e poi utilizzato anche per la preparazione di ricercate ricette.

L'ingrediente

Thumbnail
La noce di cocco è il frutto della palma da cocco, una particolare specie di palma (Cocos nucifera) che cresce nei paesi dell'area tropicale. Furono spagnoli e portoghesi a scoprire questo frutto squisito nelle Filippine e importarlo in Europa. Dalla polpa bianca e carnosa del seme contenuto nelle noci mature, sgusciate, pelate e lavate, si ottengono le scaglie di cocco: la polpa viene ridotta in scaglie, trattata con acqua e vapore a temperatura elevata, infine essiccata e setacciata. Spremendo la polpa si ottiene invece il latte di cocco, successivamente pastorizzato ed essiccato. Quest'ultimo processo viene effettuato solo se si vuol ottenere il latte di cocco in polvere. La deliziosa polpa bianca della noce di cocco e il caratteristico "latte" sono da sempre alimenti amati e ingredienti preziosi per la preparazione di torte e biscotti.
Thumbnail

Qualità e selezione Kinder

Il sapore particolare, l'aroma delicato del cocco e la possibilità di essere usato anche come decoro di prodotti ricoperti al cacao e al cioccolato sono le ragioni per cui Kinder lo ha scelto come ingrediente di due famose ricette: Kinder Delice cocco e Kinder Pinguì cocco.
Per la loro preparazione Kinder utilizza latte di cocco e scaglie di cocco. I frutti da cui si ricavano le scaglie provengono tutti dalle Filippine. Mentre le zone d'origine delle noci da cui si ottiene il latte sono Malesia, Sri Lanka e Filippine. Le lavorazioni per preparare questi due ingredienti sono svolte con l'obiettivo di preservare al massimo qualità e caratteristiche del frutto.

Scegli un ingrediente

Cacao
Latte
Nocciole
Miele
Cereali
Uova
Estratto di caffè
Grassi e oli
Zuccheri
Estratto
di malto
Lievito
di birra
Agenti
lievitanti
Emulsionanti
Aromi
Succo di
limone
Addensante
Agenti di
rivestimento
Sale
Umidificante