L'ingrediente

I grassi o lipidi sono con i carboidrati e le proteine i tre macronutrienti fondamentali per il nostro organismo. Si definiscono macronutrienti perché, a differenza dei micronutrienti (vitamine e sali minerali), sono presenti nella dieta in quantità elevate e forniscono energia.
Generalizzando, i grassi che fanno parte della nostra alimentazione sono di due tipi. I grassi animali, contenuti e ricavati da cibi di origine animale, come carne, pesce, latte e derivati e uova. E i grassi vegetali, derivati ad esempio da frutta e semi oleosi, legumi e cereali.
Nella preparazione delle sue ricette Kinder usa principalmente grassi vegetali, come oli, grassi e burro di cacao, mentre il burro vaccino è l'unico grasso di origine animale presente tra i suoi ingredienti. Nessuna ricetta Kinder contiene grassi idrogenati.

Grassi idrogenati

I grassi idrogenati sono dei grassi prodotti a livello industriale attraverso un processo chimico definito di "idrogenazione". Purtroppo questo processo ha anche l'effetto di modificare la forma di alcuni acidi grassi, i quali vengono definiti "trans". La letteratura scientifica dimostra che questa tipologia di grassi è in grado, una volta consumati, di innalzare i livelli di "colesterolo cattivo" nel sangue.
Le motivazioni delle industrie alimentari che utilizzano questi grassi sono tante: hanno consistenza simile al burro, si conservano facilmente e a lungo, e quindi allungano la vita del prodotto e sono molto più stabili alle alte temperature rispetto agli oli tradizionali.
Kinder non utilizza grassi idrogenati, pertanto i prodotti Kinder non contengono acidi grassi trans prodotti industrialmente, ma solo delle piccole tracce naturali e irrilevanti provenienti essenzialmente dal latte, il cui effetto sulla salute, secondo molti autori, risulta invece essere neutro.

Curiosità

Fin dall'antichità il burro era considerato un cibo particolarmente ricercato. Se già Plinio il Vecchio, scrittore e cronista dell'epoca romana, lo cita come "alimento raffinato dei popoli barbari", anche nell'Italia dei primi del Novecento il burro prodotto nel nord della penisola veniva acquistato al sud dalle famiglie più agiate, che volevano distinguersi da quelle più umili consumatrici solo di olio di oliva.

Qualità e selezione Kinder

Le sfumature di gusto e di consistenza delle ricette Kinder sono così tante, che è difficile spiegare, prodotto per prodotto, come raggiungiamo i risultati che tutti apprezzano. Uno dei segreti di questa varietà è sicuramente la ricerca continua del giusto equilibrio tra i grassi naturalmente contenuti negli ingredienti, come il latte, il cacao, le nocciole, e quelli sapientemente aggiunti. Mix studiati nei minimi dettagli da esperti Kinder combinano nel modo migliore le diverse proprietà dei grassi, contribuendo a rendere particolarmente croccanti oppure delicatamente soffici le nostre ricette, o più cremosi i loro ripieni.

Spesso queste attente combinazioni sono utili per amalgamare meglio gli ingredienti e i loro sapori e per ottenere la sfumatura di gusto desiderata: la nota delicata di un grasso può smorzare sapori più marcati, rendendo complessivamente più raffinata al nostro palato una ricetta. L'obiettivo di questo paziente lavoro è sempre uno solo: raggiungere la perfetta armonia tra consistenza e sapore, così cara a chi ama le nostre ricette. Naturalmente, a monte di queste ricerche, c'è sempre l'accurata selezione della materia prima.

Tecnici Kinder scelgono i grassi in base a severi standard di qualità: maggiore tenuta ai processi ossidativi, migliore stabilità del gusto e della consistenza durante tutta la "vita" del prodotto. Oltre ad assicurarsi che i grassi abbiano sempre proprietà e caratteristiche adatte per la preparazione di ricette complesse e uniche, come quelle nate dal "saper fare" Kinder.

Kinder utilizza nelle sue ricette, oltre al burro di cacao, i seguenti grassi di origine vegetale:

Scopri tutti gli ingredienti

  • Cacao

    Cacao

  • Latte

    Latte

  • Nocciole

    Nocciole